Birre senza glutine Green’s

image

In arrivo la campionatura delle birre senza glutine Green’s. Il distributore italiano di questo marchio, tra i primi a produrre birre senza glutine, mi ha  comunicato la nuova gamma dei prodotti. Tra le cinque birre reperibili sul mercato sono presenti addirittura tre rifermentate in bottiglia. Questa caratteristica, riservata alle sole birre artigianali, rappresenterebbe un notevole passo in avanti verso l’ apertura del mondo brassicolo artigianale al gluten free. Attendo con ansia per procedere con la degustazione.

12 pensieri riguardo “Birre senza glutine Green’s

  • 23 marzo 2012 in 11:05
    Permalink

    Pubblicherò le schede di degustazione delle singole birre…

    Risposta
  • Pingback: Birre senza glutine Green’s | senzaglutine | Scoop.it

  • 10 aprile 2012 in 18:12
    Permalink

    Trovata per caso a Villa Cortese a novembre scorso anno, assaggiata quella rossa e quella nera…..una più buona dell’altra, cerco da allora dove trovarla in quanto villa dista a 45 Km da casa ma mai più trovata.

    Risposta
    • 10 aprile 2012 in 19:59
      Permalink

      In che zona vivi?

      Risposta
        • 11 aprile 2012 in 10:17
          Permalink

          Ho amici nelle tue zone che bevono abitualmente le Green’s. Magari in privato ti dico come reperirle, sentendo prima loro.
          Nei prossimi giorni pubblicherò le schede di degustazioni delle 5 Green’s, quindi ti consiglio di controllare ogni tanto il blog.

          Risposta
          • 11 aprile 2012 in 10:34
            Permalink

            Grazie Alfonso, controllerò il blog.
            Beppo.

  • 10 aprile 2012 in 23:02
    Permalink

    Ciao , io ho un amica che purtroppo ha problemi di celiachia , e mi assicura che lei non può bere nulla che abbia del glutine anche in piccole percentuali, tu mi assicuri che può bere quelle birre ?

    Risposta
  • 11 aprile 2012 in 09:37
    Permalink

    Ciao Francesco, io non sono celiaco lo è mia moglie da 2 anni e i miei due figli da 7 e 12 anni.
    Ovviamente l’unica che beve birra è mia moglie e consigliano “l’Estrella della Daumm” così come la “Green’s” al massimo una bottiglietta al giorno, proprio per il basso contenuto di glutine (6 ppm) nel prodotto, tieni presente che un prodotto per essere considerato idoneo al celiaco, non deve contenere più di 20 ppm.
    Ritornando alla birra spagnola l’estrella fai attenzione, perchè in commercio della stessa casa ci sono altre etichette con lo stesso nome, quella per celiaci è “etichettata” con la scritta ” Apta para Celiacos” o cosa del genere, inoltre se non ricordo male è anche citata nel prontuario, (mi è arrivato ieri ma non ho ancora controllato).
    Ciao. Beppo.

    Risposta
  • 11 aprile 2012 in 10:23
    Permalink

    Francesco, il post di Beppo risponde benissimo alla tua domanda: perchè un alimento o bevanda sia senza glutine, deve avere meno di 20ppm di glutine e poichè anche io sono a conoscenza che le Green’s hanno 6ppm, sono da considerarsi a tutti gli effetti birre senza glutine. Nel caso in cui la tua amica dovesse avere ancora dubbi, potrebbe chiedere al suo medico.

    Risposta

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: